Un lavoratore medio passa gran parte della sua giornata in riunioni, brainstorming, incontri in team. Il lavoro in squadra è, insomma, una delle funzioni più strategiche per un’azienda. Ma non solo: fin da piccoli, a scuola, durante le attività ricreative, ci insegnano che quello che facciamo da soli non ha mai lo stesso valore di quello che potremmo fare in gruppo.

loading...

Il lavoro in squadra, del resto, ha a suo vantaggio il poter approfittare di conoscenze, abilità, predisposizioni diverse. In un gruppo, in altre parole, ognuno mette in gioco le sue capacità e le sue risorse migliori e, c’è da starne certi, il risultato finale sarà sempre migliore della somma delle singole skill. Cosa si può fare allora per migliorare lo spirito di squadra? La materia è tosta e fa discutere gli esperti. Di certo c’è che non esistono regole d’oro. Ogni gruppo dovrebbe essere messo nella condizione di trovare spontaneamente il suo equilibrio naturale. A volte può voler dire eleggere un leader e assicurargli i controllo, altre volte lasciare libero ogni membro di essere leader di se stesso. Sempre, invece, serve far in modo che ognuno possa esprimersi al meglio.

Alcune citazioni ci aiutano a capire meglio che cos’è il lavoro di squadra.

Una singola freccia si rompe facilmente, ma non dieci frecce tenute assieme.
(Proverbio giapponese)

Ci vogliono due pietre focaie per accendere un fuoco.
(Louisa May Alcott)

Quando inizi a lavorare con una squadra devi lasciare che il team vada avanti per conto suo. E alla fine devi tutto a loro.
(Michael Schumacher)

In questa squadra si combatte per un centimetro, in questa squadra massacriamo di fatica noi stessi e tutti quelli intorno a noi per un centimetro, ci difendiamo con le unghie e con i denti per un centimetro, perché sappiamo che quando andremo a sommare tutti quei centimetri il totale allora farà la differenza tra la vittoria e la sconfitta, la differenza fra vivere e morire. E voglio dirvi una cosa: in ogni scontro è colui il quale è disposto a morire che guadagnerà un centimetro, e io so che se potrò avere una esistenza appagante sarà perché sono disposto ancora a battermi e a morire per quel centimetro.
(Al Pacino)

Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme e un progresso, lavorare insieme e un successo.
(Henry Ford)

Non penso che una squadra debba dipendere da una persona, non è un buon modo per costruire le vittorie.
(Wesley Sneijder)

L’effetto di trovarsi alla presenza di persone che riescono a trasmettere elevate frequenze di energia è di sentirsi uniti e partecipi della natura circostante, delle persone che ci sono vicine e del potere dell’intenzione. Se riusciamo a incrementare il nostro livello di energia, l’influenza che esercitiamo sugli altri li porta a sentirsi parte di una stessa squadra. Ci sentiamo tutti più uniti c desideriamo aiutarci gli uni con gli altri per realizzare un obiettivo comune.
(Wayne Dyer)

Nessun uomo è un’isola, completo in se stesso; ogni uomo è un pezzo del continente, una parte del tutto.
(John Donne)

La cosa bella del lavoro di squadra è che hai sempre qualcuno dalla tua parte.
(Margaret Carty)

Essendo specializzato in matematica, credevo che tutto fosse uguale alla somma delle sue parti, finché non ho cominciato a lavorare con le squadre. Poi, quando divenni allenatore, capii che il tutto non è mai la somma delle sue parti – è maggiore o minore, a seconda di come riescono a collaborare i suoi membri.
(Chuck Noll, ex allenatore dei Pittsburgh Steelers)

Persone indipendenti che non abbiano la maturità per pensare e agire in modo interdipendente possono essere buoni giocatori solitari, ma non buoni dirigenti o giocatori di squadra. Non provengono dal paradigma dell’interdipendenza, che è necessario per riuscire nel matrimonio, nella famiglia o nella realtà aziendale.
(Stephen Covey)

Negli Stati Uniti c’è la tendenza a descrivere il lavoro di gruppo come un modo per aumentare la produttività. In Giappone, invece, la tendenza è quella di descrivere questa attività come un modo per incrementare le abilità e le conoscenze delle persone. C’è una differenza piuttosto sostanziale.
(J. Aral)

Il talento fa vincere le partite, ma l’intelligenza e il lavoro di squadra fanno vincere i campionati
(Michael Jordan)

Mi piace aiutare a creare uno spirito di squadra nello spogliatoio. Sento che ho tanto amore da dare.
(Paul Gascoigne)

Il lavoro di squadra è l’abilità di lavorare insieme verso una visione comune. L’abilità di dirigere ogni realizzazione individuale verso un’obiettivo organizzato. E’ il carburante che permette a persone comuni di ottenere risultati non comuni.
(Anonimo)

Il lavoro di squadra è la capacità di lavorare insieme per una visione comune. La capacità di dirigere il lavoro individuale verso gli obiettivi dell’intera organizzazione. È il carburante che consente a persone comuni di ottenere risultati non comuni.
(Andrew Carnegie)

Non c’è esercizio migliore per il cuore che stendere la mano e aiutare gli altri ad alzarsi.
(Anonimo)

Bisogna imparare a lavorare in squadra sapendo essere più pragmatici e possibilmente meno polemici e meno politici.
(Lapo Elkan)

La vita è uno sport di squadra.
(Roberto Re)

Io preferisco ammirare che invidiare. Preferisco collaborare che sabotare. Preferisco lavorare che rosicare.
(Matteo Renzi)

Un allenatore, a seconda del tipo di squadre che più allena, è più istruttore o più gestore di risorse umane. Nei grandi team prevale la seconda opzione. Sicuramente aver giocato ad alti livelli aiuta, perché si conoscono le dinamiche e la psicologia della grande squadra e si sa come si ragiona quando si vince o si perde.
(Marcello Lippi)

Nessuno può fischiettare una sinfonia. Ci vuole un’intera orchestra per riprodurla.
(HE Luccock)

Il lavoro di gruppo è essenziale. Ti permette sempre di dare la colpa a qualcun altro.
(Arthur Bloch)

Lieve è l’oprar se in molti è condiviso.
(Omero)

Nessuno di noi è intelligente quanto tutti noi messi insieme
(Ken Blanchard)

Non dubitare mai che un piccolo gruppo di cittadini coscienziosi e impegnati possa cambiare il mondo. In verità è l’unica cosa che è sempre accaduta.
(Margaret Mead)

Ritrovarsi insieme è un inizio, restare insieme è un progresso, ma riuscire a lavorare insieme è un successo.
(Henry Ford)

La cucina POP: una storia, la mia. Ci sono approdato dopo tanta strada e non pochi maestri, mescolando il senza fronzoli con il ben fatto, il buono con l’accessibile, l’innovazione con la tradizione. Il tutto attraverso un gioco di squadra fondato sul rispetto per chi lavora in cucina, dal primo all’ultimo, e per chi siede a mangiare, dall’ultimo al primo. Ed è proprio questo gioco di squadra che i miei ragazzi stanno esportando nelle loro nuove esperienze di lavoro. Ed è proprio questa miscela di costanza e rispetto che tutti potrebbero realizzare se solo portassero una visione pop tra i fornelli e sulla tavola.
(Davide Oldani)

Una delle principali cause per le quali le persone capaci non riescono ad avanzare, è che non sono compatibili con i colleghi.
(Lee Iacocca)

Nella lunga storia del genere umano (e anche del genere animale) hanno prevalso coloro che hanno imparato a collaborare ed a improvvisare con più efficacia.”
(Charles Darwin)

Il lavoro di squadra divide i compiti e moltiplica il successo
(Anonimo)

La dote dell’empatia e del saper entrare in connessione con gli altri facilita l’inizio di un’interazione, il riconoscimento dei sentimenti e delle preoccupazioni degli altri e stimola la risposta adeguata – è l’arte stessa della relazione. Le persone che ne sono dotate sono buoni “giocatori di squadra”, coniugi affidabili, buoni amici o partner d’affari.
(Daniel Goleman)

Lo spirito di ogni impresa di gruppo è sempre un riflesso dello spirito del leader.
(Kriyananda)

Giocavo tra le bancarelle, tutti mi volevano in squadra con loro e scommettevano 10, 15 o 20 mila lire sulla squadra dove giocavo io. Io mica ero trimone, mica ero scemo: volevo il grano io, dovevano darmi la percentuale.
(Antonio Cassano)

Ho sempre detto che i miei giocatori sono i migliori del mondo: l’ho fatto quando allenavo una piccola squadra, l’ho fatto al Porto e poi al Chelsea. Ora i migliori del mondo sono i calciatori dell’Inter.
(José Mourinho)

Se vuoi che singoli giocatori diventino dei campioni, premia i campioni.
Se, invece, vuoi che un’intera squadra vinca, allora premia chi sa giocare in squadra.
(James B. Miller)

Voglio lavorare con persone fantastiche. Le grandi persone ti rendono migliore.
(Dennis Quaid)

Le persone che lavorano insieme vinceranno. Sia che si stia lottando contro una complessa difesa di football, o contro i problemi della società moderna.”
(Vince Lombardi)

La forza mentale fa parte del carattere, non si può studiare a tavolino. Si è forti di testa se si riesce a rimanere sereni e divertirsi anche quando le cose non vanno bene, e se si riesce a non perdere mai la fiducia in se stessi e nel lavoro di squadra.
(Valentino Rossi)

Mostrate fiducia nei vostri uomini ed essi faranno in modo di meritarsela; trattateli da professionisti seri, ed essi faranno di tutto per non deludervi.
(Ralph Waldo Emerson)

Qual è il suono di una sola mano che applaude?
(Koan Zen)

Il modo in cui una squadra gioca nel suo complesso determina il successo. Si può avere il più grande gruppo di stelle individuali nel mondo, ma se non giocano in modo unito, il club non varrà un centesimo.
(Babe Ruth)

L’interdipendenza è la filosofia di vita della squadra, del team, del l’organizzazione. Essere interdipendenti significa riconoscere che fa piacere essere amati e gratificati, anche se non si cade in de-pressione se questo manca; significa essere consapevoli del valore delle proprie idee, ma anche di quelle di altri, che possono da-re origine a creature uniche e meravigliose; vuoi dire sentirsi liberi di condividere se stessi con gli altri senza sentirsi minaccia-ti, aprendo il cuore e le potenzialità alle persone che sono state scelte come compagni di strada.
(Roberto Re)

Trattate bene gli altri, trattateli da uguali, e coinvolgeteli nel lavoro di squadra. Esiste un solo sistema fondamentale per creare un posto di lavoro all’insegna della dignità: umanizzare l’organizzazione.
(Dale Carnegie)

Nella mia vasta esperienza di vita, negli incontri con parecchi grandi personaggi, non ho mai conosciuto nessuno, per quanto famoso e realizzato fosse, che non lavorasse meglio e non rendesse di più in un’atmosfera di approvazione piuttosto che di critica.
(Charles Schwab)

L’affidabilità è una delle virtù che più cerco in un collaboratore ed è una delle più difficili da trovare.
(Anonimo)

Da soli possiamo fare così poco; insieme possiamo fare così tanto.
(Helen Keller)

Un gruppo diventa un vero team quando tutti i membri che lo compongono sono abbastanza sicuri di sé e del contributo che possono dare, da riuscire a lodare la preparazione degli altri partecipanti.
(Anonimo)

Lavorare in compagnia salva dalla noia.
(Frédéric Mistral)

Nella lunga storia del genere umano e anche del genere animale hanno prevalso coloro che hanno imparato a collaborare ed a improvvisare con più efficacia.
(Charles Darwin)

Io lavoro solo con le donne, nel mio team non ci sono uomini. Il motivo è semplice: sono in un business in cui le donne vengono prima, e non mi piace parlare di vestiti femminili con un uomo. Poi mi ispirano maggiore fiducia, e non sono gelose.
(Karl Lagerfeld)

Nessun uomo è un’isola, completo in se stesso; ogni uomo è un pezzo del continente, una parte del tutto.
(John Donne)

Il cinema è un lavoro corale, di squadra, il lavoro collettivo per antonomasia. Anche il gruppista secondo me ha una funzione sociale e artistica in un film.
(Valerio Mastandrea)

Un fiocco di neve è una delle creazioni più fragili di Dio, ma guarda che cosa possono fare i fiocchi quando si attaccano insieme!
(Anonimo)

Sono sempre stato del parere che se si deve essere un esempio per gli altri ci si deve anche comportare bene. Quando andavo all’oratorio non bastava essere bravi per giocare in squadra, ci si doveva sempre comportare bene. Poi diventa un’abitudine.
(Giacinto Facchetti)

Lavorare insieme significa vincere insieme.
(Anonimo)

Lo scopo nella vita è di collaborare per una causa comune; il problema è che sembra nessuno sappia qual è.
(Gerhard Gschwandtner)

L’unione fa la forza
(Proverbio)

Nessuno di noi è intelligente quanto tutti noi messi insieme.
(Ken Blanchard)

Mostrate fiducia nei vostri uomini ed essi faranno in modo di meritarsela; trattateli da professionisti seri, ed essi faranno di tutto per non deludervi.
(Ralph Waldo Emerson)

Gli insegnanti lo chiamano copiare.. noi lo chiamano lavoro di squadra!
(Anonimo)

Nessuno di noi è tanto in gamba quanto noi tutti messi insieme
(Roy Kroc, fondatore di McDonald’s)

Un gruppo diventa un vero team quando tutti i membri che lo compongono sono abbastanza sicuri di sé e del contributo che possono dare, da riuscire a lodare la preparazione degli altri partecipanti.
(Norman G. Shidle)

Il lavoro del singolo rimane ancora la scintilla che muove l’umanità verso il futuro, anche più del lavoro di squadra.
(Igor Sikorsky)

Se tratti una persona…. come se fosse ciò che dovrebbe e potrebbe essere, diventerà ciò che dovrebbe e potrebbe essere.
(Johann Wolfgang Goethe)

I risultati di un’organizzazione sono i risultati dello sforzo combinato di ciascun individuo.
(Vince Lombardi)

Dì al tuo gruppo ciò che ha bisogno di sentirsi dire e non ciò che pensi vogliano sentirsi dire.
(Anonimo)

Penso che una volta la leadership significasse imporsi; oggi è possedere le qualità necessarie per meritare la stima degli altri.
(Indira Gandhi)

A me piace lavorare in gruppo e di natura non sono competitiva. Nel lavoro di attrice, però, capita spesso di essere messi una contro l’altra e, quando non riesci ad avere la parte che volevi, ci rimani male. Però, non puoi prendertela con la collega: se ti senti minacciata o sei gelosa, è un problema che devi affrontare in prima persona, perché riguarda soltanto te.
(Emma Stone)

Grande Spirito, aiutami a non giudicare un altro, se prima non ho camminato nei suoi mocassini per due settimane.
(Antico detto Sioux)

Lavorare in gruppo, vuol dire perdere la metà del proprio tempo per spiegare all’altro che le sue idee sono stupide.
(Georges Wolinski)

Il lavoro di squadra è la capacità di lavorare insieme verso una visione comune. La capacità di dirigere la realizzazione individuale verso degli obiettivi organizzati. E’ il carburante che permette a persone comuni di raggiungere risultati non comuni.
(Andrew Carnegie)

Molte mani rendono il lavoro leggero.
(John Heywood)

La velocità del capo è la velocità della squadra.
(Lee Iacocca)

La vita è, per sua natura, fortemente interdipendente. Cercare di ottenere il massimo dell’efficacia attraverso l’indipendenza è come cercare di giocare a tennis con una mazza da golf: lo strumento non è adeguato.
(Stephen Covey)

Creare squadre di successo è un’arte,
(Dale Carnegie)

Perché dovrei riempire la mia mente con informazioni di carattere generale quando attorno a me ho uomini capaci di dirmi tutto ciò che mi serve?
(Henry Ford)

La cooperazione si basa sulla profonda convinzione che nessuno riesca ad arrivare alla meta se non ci arrivano tutti
(Virginia Burden)

Quando assumete delle persone più in gamba di voi, dimostrate di essere più in gamba di loro.
(R.H. Grant)

Se le formiche si mettono d’accordo, possono spostare un elefante.
(Proverbio del Burkina Faso)

L’inizio di ogni saggezza consiste nel perdonare agli altri il fatto di essere diversi da noi.
(Proverbio cinese)

La competizione porta alla sconfitta. Persone che tirano la corda in due direzioni opposte si stancano e non arrivano da nessuna parte.
(Deming William Edwards)

Squadra che vince non si cambia.
(Vujadin Boskov)

Dovete guardare il compagno che avete accanto, guardarlo negli occhi; io scommetto che ci vedrete un uomo determinato a guadagnare terreno con voi, che ci vedrete un uomo che si sacrificherà volentieri per questa squadra, consapevole del fatto che quando sarà il momento voi farete lo stesso per lui. Questo è essere una squadra signori miei. Perciò o noi risorgiamo adesso come collettivo, o saremo annientati individualmente.
(Al Pacino)

Tutti parlano di giochi di squadra, ma c’è solo individualismo fra i politici e fra la gente: la tv ci sta abituando a pensare ognuno per sé.
(Adriano Celentano)

Io sono un animatore. Mi sento come se fossi il direttore di una fabbrica di cinema d’animazione. Non sono un dirigente. Sono un po’ come un caposquadra, come il capo di un team di artigiani. Questo è lo spirito con cui lavoro.
(Hayao Miyazaki)

Tutti per uno, uno per tutti.
(Alexandre Dumas padre)

Un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l’impossibile.
(Anonimo)

Indipendentemente dalle differenze, il lavoro di squadra può essere riassunto in cinque brevi parole: “Noi crediamo in un altro”.
(Anonimo)

Il problema di alcune famiglie è che i genitori tendono a separarsi quando si vive un momento difficile. La mia famiglia è una bella squadra perché quando io sono stata male invece di separarsi e litigare, si sono uniti di più. Oggi il nostro scopo è aiutare tutte le altre famiglie che si trovano in una situazione simile.
(Bebe Vio)

Anche la squadra migliore qualche volta perde. Ma guai se si abbandona alla depressione generata dalla sconfitta. Chi perde deve utilizzare la sconfitta per capire come reagire, per mutare schema d’azione, per creare, per trovare altre strade, per inventare strategie nuove.
(Francesco Alberoni)

I bastoni in un fascio sono infrangibili.
(Proverbio del Kenya)

Solo quando tutti contribuiscono con la loro legna da ardere è possibile creare un grande fuoco.
(Proverbio)

Nelle folle troviamo una voce che si esprime all’unisono, nei gruppi l’armonia. Vogliamo una voce singola ma non una singola nota; ecco qual è il segreto dei gruppi.
(Mary Parker Follett)

Le persone interdipendenti combinano i loro sforzi individuali con quelli degli altri per conseguire un successo più grande.
(Stephen Covey)

Pochi sono gli uomini squadra, perché solo pochi sono così grandi da pensare al bene comune prima che a se stessi.
(Anonimo)

Sono una fan delle donne ma viviamo in un mondo in cui non fanno squadra e non si aiutano e questo mi dispiace molto.
(Myrta Merlino)

Non importa quanto un uomo possa fare, non importa quanto coinvolgente la sua personalità possa essere, egli non farà molta strada negli affari se non sarà in grado di lavorare con gli altri.
(John Craig)

Un team di successo batte con un solo cuore.
(Anonimo)